Tutte le scuole di Modena avranno il wi – fi libero da quest’anno scolastico

GB – Il nuovo anno scolastico nelle scuole di Modena sarà all’insegna del wi fi. “Nel giro di alcune settimane tutte le sedi scolastiche di proprietà del Comune, cioè 10 scuole medie e 26 elementari, oltre al liceo Sigonio disporranno di Internet attraverso la copertura wi fi”, afferma Fabio Poggi, assessore all’Innovazione e alle Politiche giovanili del Comune di Modena.

Trento, oggi alle 17 manifestazione precari. per sistema sms attribuzione supplenze. Venduti alle scuole con un “clic”

inviato in redazione – Il GruppoPrecari3fascia-AdidaTn si è pronunciato in merito più volte nei giorni scorsi su Trentino, L’Adige, Adige.it, Trentotoday, Radio3… Abbiamo cercato di dare voce al senso di umiliazione, ansia e indignazione che stiamo provando a causa dell’ultima trovata dell’Assessore uscente Marta Dalmaso: la roulette russa degli sms per assegnare ben 1.262 contratti a tempo determinato a 1.094 docenti precari!

A Bolzano gli studenti che si avvalgono dell’insegnante di sostegno sono passati dal 12 al 17%

Red – Nella Provincia Autonoma di Bolzano in tre anni il numero di bambini e ragazzi disabili o con disturbi di apprendimento da seguire nella scuola italiana  è cresciuto dal 12 al 17%, ma parallelamente non è aumentato il numero degli insegnanti che sono poco meno di 300 tra docenti specializzati con contratti da 25 ore (assunti per concorso) e i cosiddetti collaboratori all’integrazione.