Quatto regioni si confrontano sul sistema duale di apprendistato-scuola

banner

La provincia di Bolzano e le regioni Lombardia, Piemonte e Val d’Aosta si sono riunite, a Bolzano, per approfondire in particolare le strategie per migliorare la formazione degli apprendisti.

Gli assessori Valentina Aprea (Lombardia) ed Emily Rini (Aosta) e Pietro Viotti in rappresentanza dell’assessore piemontese Giovanna Pentenero hanno mostrato grande interesse per il modello altoatesino della formazione duale.

Le Regioni intendono arrivare a un patto sul lavoro che possa migliorare ulteriormente la formazione duale degli apprendisti ed estenderla anche ad altre regioni.

So è discusso anche della proposta di prorogare il contratto di apprendistato quando l’apprendista non riesca a completare la formazione nei tempi previsti, cosa che permetterebbe di concludere il percorso di formazione ed è un’importante misura contro l’abbandono scolastico.