In Basilicata autorizzati ulteriori 72 posti aggiuntivi di sostegno

banner

Comunicato FLC CGIL – In data 5 settembre 2015, presso gli Uffici della Giunta Regionale, si è tenuto un INCONTRO URGENTE per affrontare le problematiche connesse al PIANO STRAORDINARIO delle STABILIZZAZIONI e l’ORGANICO del Sostegno.

Erano presenti i Dirigenti regionali, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico regionale e le OO.SS. di categoria.

La Direzione scolastica regionale ha comunicato di aver autorizzato ulteriori posti di sostegno pari a 55 nella provincia di Matera e 17 nella provincia di Potenza sulla scorta di un monitoraggio effettuato dai due Uffici Provinciali di Matera e Potenza.

La Flc Cgil di Basilicata e tutte le OO.SS. hanno chiesto che le convocazioni avvengano prima del giorno 11 settembre 2015, data ultima per i precari che hanno conseguito una immissione in ruolo in altra provincia, per rimanere nel proprio territorio per l’a.s. 2015/2016.

Inoltre, per le stesse ragioni, si è ribadita la richiesta alll’USR di Basilicata di dare disposizioni agli Uffici provinciali autorizzare le scuole a nominare entro il 10 settembre 2011 sugli spezzoni orari inferiori a 6 ore.