Regione Sardegna. “Assumeremo docenti contro la dispersione”

banner

“Pronti ad assumere docenti per aiutare la scuola e combattere la dispersione”,  ha comunicato il presidente della Regione, Francesco Pigliaru, dal palco della Festa dell’Unità a Cagliari. “Tra un po’ – ha spiegato – partiranno i bandi per assumere insegnanti in aggiunta a quelli che ci sono”. Il riferimento è al progetto “Bona Iscola”.

Pigliaru ha parlato anche della riforma nazionale della Buona Scuola: “È una buona riforma – ha sottolineato – gli organici non si devono calcolare sul numero degli studenti, ma in base alle esigenze dei territori. E tutti sappiamo che il Sud, dove il problema è drammatico, ha bisogno di docenti”.