Adeguamento sismico, nuovi fondi a scuole Basilicata

banner

La Giunta Regionale della Basilicata ha approvato una delibera riguardante “Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3728 del 29.12.2008 per interventi sugli edifici scolastici. Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 Ottobre 2015. Assegnazione risorse annualità 2014-2015”.

L’atto deliberativo prevede l’assegnazione dell’intero finanziamento statale, pari ad 736mila euro, sul plesso scolastico di Palazzo San Gervasio, al fine di realizzare interventi di adeguamento strutturale e sismico e, segnatamente, mitigare il rischio sismico sulla “Palestra a corredo dell’Istituto superiore Itcg D’Errico”.

L’assessore all’Ambiente e Territorio della Regione Basilicata, Aldo Berlinguer, nel ribadire che occorre sicuramente fare di più, ha sottolineato l’esigenza di tenere alta l’attenzione su un tema ancora attuale.

“Si tratta – ha dichiarato Berlinguer – di un altro passo verso la mitigazione del rischio sismico degli edifici pubblici. Un provvedimento, quello dell’esecutivo regionale, che va nella direzione di dare maggiore impulso alla prevenzione, in particolare nelle scuole. I nostri studenti hanno il diritto di stare a scuola sicuri di essere al sicuro”.

“La recente commemorazione delle vittime del 1980 – ha sottolineato Berlinguer – deve servirci da monito per tenere alta l’attenzione su un tema, purtroppo, ancora attuale. Sono tanti i problemi che dobbiamo affrontare – ha concluso l’Assessore all’Ambiente e Territorio – ma la vulnerabilità sismica di questo territorio rimane una priorità”.