Trento. Nuovi percorsi linguistici del Piano trilingue per i docenti

banner

A Trento partiranno i nuovi percorsi linguistici rivolti agli insegnanti del sistema educativo trentino.

Le iscrizioni a partire dal mese di gennaio.

L’obiettivo è quello di migliorare le competenze linguistiche degli insegnanti del sistema
educativo trentino attraverso l’attivazione di percorsi di formazione di lingua inglese e tedesca.
L’azione, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito del Programma Operativo 2014-2020  della Provincia autonoma di Trento, costituisce un ulteriore tassello in attuazione del Piano  Trentino Trilingue, che prevede tra l’altro, il rafforzamento della formazione per le lingue  straniere. L’avviso, approvato oggi dalla Giunta provinciale, stabilisce i criteri per  l’individuazione e ammissione degli insegnanti a specifici percorsi linguistici preparatori alle  certificazioni linguistiche internazionali, anche ai fini dell’insegnamento in modalità CLIL. Le  iscrizioni potranno avvenire indicativamente dopo il 10 gennaio 2016. I termini per l’iscrizione  saranno stabiliti da un provvedimento successivo del Dirigente competente che sarà pubblicato sul  sito www.vivoscuola.it/trentino-trilingue.

Il catalogo di percorsi linguistici individuato dall’Amministrazione è rivolto a circa 1.000
insegnanti di cui 200 delle scuole e dei nidi di infanzia e 800 degli Istituti del primo e del
secondo ciclo di istruzione e formazione.

Possono partecipare ai percorsi:

– gli educatori dei nidi di infanzia a titolarità pubblica e gli insegnanti delle scuole
dell’infanzia provinciali e equiparate in servizio con contratto a tempo indeterminato o
determinato fino al termine dell’anno educativo/scolastico, con livello di conoscenza linguistica  almeno pari a A2.

– gli insegnanti del primo e secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione, in  servizio con contratto a tempo indeterminato o a tempo determinato fino al 30/6 o 31/8 in possesso  di abilitazione all’insegnamento con livello di conoscenza linguistica almeno pari a A2  (insegnanti di scuola primaria e Disciplina Non Linguistica) o a B2 (insegnanti di lingua). Gli  insegnanti, non in possesso di una certificazione linguistica o del patentino di bilinguismo,  saranno sottoposti ad un test di accertamento in ingresso.

I percorsi partiranno indicativamente nel mese di febbraio 2016 e si svolgeranno a Trento,
Rovereto, Borgo Valsugana, Cavalese, Cles e Tione. Al momento della presentazione della domanda di  ammissione gli interessati dovranno scegliere la lingua di interesse e l’area territoriale in cui  intendono effettuare il corso.

Per l’iscrizione ai corsi è necessario registrarsi on line sul sito www.fse.provincia.tn.it secondo  i termini individuati dall’Amministrazione con successivo provvedimento del Servizio competente  (indicativamente dopo il 10 gennaio 2016). Conclusa la fase di registrazione sarà necessario  compilare e confermare on line la domanda di ammissione ai percorsi. Una volta compilata la domanda dovrà essere stampata, firmata ed
inviata – unitamente alla copia fotostatica di un documento di identità – o presentata secondo le  seguenti modalità:

• consegna a mano con rilascio della ricevuta presso:

– Struttura Multifunzionale Territoriale – Via Pranzelores n° 69, 38121 Trento (numero
verde 800 163870);

– Sportello Informa Orienta – Via G. Gilli n° 3, 38121 Trento;

oppure (nei seguenti casi è necessario allegare copia del documento d’identità)

• invio tramite servizio postale agli indirizzi di cui sopra esclusivamente mediante
raccomandata con ricevuta di ritorno, assicurata con avviso di ricevimento o posta celere con  avviso di ricevimento (farà fede la data e l’ora del timbro postale accettante).

• invio tramite posta elettronica all’indirizzo [email protected],
allegando scansione della domanda e della restante documentazione;

• invio tramite fax, al numero 0461- 493251; farà fede la data di trasmissione dello stesso (a tal  fine si richiede di conservare la ricevuta di trasmissione della domanda e documentazione allegata  con indicazione del numero di pagine).

La delibera e il bando integrale saranno consultabili a partire da martedì 22 dicembre 2015 sul  portale della scuola trentina all’indirizzo: www.vivoscuola.it/trentino-trilingue