Il Consiglio scolastico tedesco esprime parere positivo sul metodo CLIL

banner

La sezione di lingua tedesca della Consulta scolastica provinciale ha espresso il proprio parere positivo in merito all’ampliamento dei progetti pilota basati sul metodo CLIL (Content and Language Integrated Learning”.

Il CLIL è una metodologia di apprendimento della lingua dove l’aumento dell’input linguistico è attuato attraverso l’insegnamento di una o più discipline in L2 con modalità didattiche innovative. Queste metodologie prevedono che lo studente sia attore protagonista della costruzione del proprio sapere: l’apprendimento del contenuto (inter) disciplinare diventa l’obiettivo principale e l’acquisizione di maggiori competenze comunicative in L2 una conseguenza.

Il parere positivo della sezione di lingua tedesca della Consulta scolastica provinciale è stato espresso all’unanimità.