Presentato dalla provincia di Potenza il progetto sulla scuola resiliente

banner

E’ stato presentato presso la Sala Giunta della Provincia di Potenza, il progetto “La scuola resiliente, costruiamola insieme”, inclusiva di docenti, studenti, genitori e dirigenti scolastici, per promuovere i valori della sostenibilità ambientale e sicurezza territoriale. Ad ufficializzare la comunione d’intenti, presenti l’Ufficio Ambito Territoriale del MIUR per la Provincia di Potenza, Legambiente, Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti e la Fondazione Città della Pace per i bambini della Basilicata.

Già anticipati e riconosciuti in due appuntamenti di rilevanza internazionale, i contenuti nell’ambito delle azioni sulla resilienza territoriale e delle comunità saranno implementati nel corso del 2016, così da svolgere atti concreti attraverso uno scambio reciproco tra i soggetti coinvolti. Tema centrale è il governo sostenibile e resilienza ai rischi di disastri in riferimento ai cambiamenti climatici. In particolare, secondo il dirigente provinciale Alessandro Attolico, l’avvio dell’intesa contribuirà a far nascere ulteriori iniziative. Il presidente dell’ente d’area vasta, Nicola Valluzzi, ha invece sottolineato il trend negativo sul numero degli studenti: “circa 1.200 studenti in meno ogni anno – ha affermato. Diventa così fondamentale instaurare la cultura sull’unità del territorio.”