La regione Veneto ha approvato il piano di dimensionamento scolastico

banner

La regione Veneto ha approvato il piano di dimensionamento scolastico relativo all’anno scolastico 2016/7.

Si sono accolte  tutte le proposte pervenute ad eccezione delle richieste di modifica dell’organizzazione della rete scolastica dei Comuni di Badia Calavena, Illasi, Montecchia di Crosara, Roncà, San Giovanni Ilarione, San Mauro di Saline, Selva di Progno, Tregnago e Vestenanova, della provincia di Verona, avendo rilevato la carenza dei provvedimenti dei Comuni di Lavagno e Mezzane di Sotto, anch’essi interessati al nuovo dimensionamento. Infatti le Linee guida, approvate con DGR n. 922/2015, prevedono al punto 7 (approvazione dell’offerta formativa e del piano di dimensionamento) che, in ogni caso, per il dimensionamento di scuole di I ciclo e infanzia insistenti sul territorio di un unico distretto o di distretti scolastici diversi, è necessaria una deliberazione di Giunta Comunale di ciascuno dei comuni coinvolti che approvi le variazioni all’assetto della rete scolastica.

piano di dimensionamento