Una casa editrice come progetto di alternanza al liceo classico Parini di Milano

banner

Al liceo Parini di Milano nasce la prima “casa editrice” di un liceo alla quale lavoreranno tutti gli studenti dal terzo anno fino alla maturità.

E’ il progetto di una “simulazione” d’impresa che viene svolta secondo l’alternanza scuola lavoro, prevista dalla riforma scolastica.

In questi giorni la scuola sta stringendo accordi con partner che lavorano nel campo dell’editoriache seguiranno il lavoro dei ragazzi e l’iter burocratico per tre anni. Gli studenti decideranno se investire sulla saggistica o sulla narrativa, sui gialli o sui romanzi d’avventura. L’obiettivo è di pubblicare per davvero i testi da poter usare almeno all’interno dell’ istituto.