Scuole chiuse domani per neve in Abruzzo, ad Altamura e Benevento

banner

Scuole chiuse, domani, almeno in una trentina di comuni dell’Abruzzo, a causa dell’ondata di maltempo, dopo che, nel pomeriggio, come annunciato dalla Protezione civile, è ripreso a nevicare, anche sulla costa. I disagi principali si registrano nel Chietino: hanno firmato l’ordinanza di sospensione delle attività scolastiche, tra l’altro, i sindaci di Lanciano, Guardiagrele e Vasto (Chieti).
Scuole chiuse anche in tre comuni del Teramano, tra cui Atri, e in uno del Pescarese, Città Sant’Angelo.
Problemi anche lungo l’autostrada A/14: circolazione vietata ai mezzi pesanti tra Vasto Nord e Vasto Sud; chiusi alcuni caselli nel tratto abruzzese, mentre gli altri sono presidiati dalle forze dell’ordine e dalla Polizia stradale, che stanno regolando gli accessi in autostrada. Al lavoro i mezzi di Autostrade per pulire il manto stradale.

Il Sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, ha disposto la “chiusura totale di tutte le scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale, pubbliche e private” per la giornata di lunedì 18 gennaio. Lo stesso provvedimento di chiusura delle scuole è stato deciso dal sindaco di Altamura.
Le ordinanze sono state adottate alla luce dell’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile della Regione Puglia, che preannuncia un peggioramento delle condizioni meteo con “abbassamento delle temperature e probabilità di precipitazioni nevose fino a 100-200 metri”.

Oltre che nel Fortore e nell’ Alto Sannio la neve è caduta anche a Benevento.
Il sindaco Fausto Pepe, in via precauzionale e per evitare disagi alla circolazione ha disposto per lunedì 18 gennaio la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. In città si sono già posati alcuni centimetri di neve. Le scuole resteranno chiuse a causa della neve anche in alcuni centri della provincia.