Immissioni in ruolo a Milano: si scorre la graduatoria primaria per chi ha vinto ricorso

L’Ambito Territoriale di Milano ha pubblicato il calendario di individuazione degli aventi titolo alla stipula di contratti a tempo indeterminato, SCUOLA PRIMARIA, in esecuzione delle sotto indicate sentenze: Sentenza del G.O. n. 2196 del 23/07/2015, Sentenza del CdS. n. 3788 del 03/08/2015, D.M. N. 470 del 7 luglio 2015 – Turn-over

Il 28 e il 29 gennaio a Bergamo incontro di apertura formazione docenti neoassunti

Sono al via le attività di formazione per i circa 1.200 docenti neoassunti a tempo indeterminato nelle scuole bergamasche. A seguito delle massicce immissioni in ruolo, quest’anno l’incontro di apertura si sdoppia. Giovedì 28 gennaio, ore 15-18, all’auditorium del Seminario Vescovile in Bergamo Alta, via Arena 11, per i docenti neoassunti con cognome compreso tra le lettere A e R; venerdì 29 gennaio, ore 15-18, all’auditorium dell’Istituto superiore Natta di Bergamo, via Europa 15, per quelli con cognome compreso tra le lettere S e Z. Il primo incontro è propedeutico a illustrare le modalità generali del percorso di formazione, il profilo professionale atteso, le innovazioni in atto nella scuola a cura del Rettore dell’Università degli Studi di Bergamo Remo Morzenti Pellegrini, e del Dirigente dell’Ufficio Scolastico di Bergamo Patrizia Graziani.

A Milano la prima aula scolastica 3.0

Sedie girevoli al posto dei banchi, lavagna interattiva e non di ardesia e tablet anzichè quaderni. E’ l’aula digitale 3.0 dell’Istituto comprensivo Giusti-D’Assisi di Milano: qui si è tenuta la prima lezione del progetto realizzato da BT Italia, realtà italiana di British Telecom, con il supporto operativo di Alascom e in collaborazione con l’assessorato all’Educazione e istruzione del Comune.

Mantova: rassegna di film e incontri “Le Scuole Buone”

Le Scuole Buone è una rassegna di filmincontri e laboratori che nasce per incontrare percorsi educativi diversi da quelli tradizionali e diffusi, per conoscere pratiche che coltivano l’autonomia, la responsabilità, la capacità di condividere e la creatività: esperienze efficaci – viste sul grande schermo e raccontate in sala da chi le porta avanti ogni giorno – che possono aprire l’orizzonte di chi ancora non ha smesso di sperare nella scuola.
Ciascuna proiezione di Le Scuole Buone è preceduta da un incontro/laboratorio
pomeridiano di approfondimento dedicato a insegnanti e genitori della durata di tre ore.
Incontri e film dedicati a:
– l’esperienza inter-culturale della Scuola Carlo Pisacane di Roma e l’Associazione Asinitas
– le scuole libertarie
– la Scuola Città Pestalozzi di Firenze e l’educazione affettiva
– la Rete di Scuole Senza Zaino ed altre scuole in via di evoluzione

Con l’alternanza scuola-lavoro in Lombardia già assunti 167 ragazzi, altri 239 a febbraio

“Con lo stanziamento aggiuntivo di 57 milioni di euro, Regione Lombardia realizzera’ ulteriori interventi per garantire un sistema duale ancora piu’ solido ed efficace per quanto riguarda l’alternanza scuola lavoro nel sistema formativo lombardo”. Lo ha detto l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia Valentina Aprea, intervenuta, oggi, nella VII Commissione del Consiglio regionale lombardo, per illustrare l’alternanza scuola lavoro nel nostro sistema formativo.

A Milano studenti a lezione di legalità e difesa contro il cyberbullismo

Educare i ragazzi al rispetto della legalità, a ‘difendersi’ dal cyberbullismo e dal cyberstalking, ad evitare le dipendenze da alcol e droga, e a rispettare le regole del fisco. Prevede tutto questo il “progetto interforze di educazione alla cittadinanza e alla legalità: Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza insieme per la legalità, in memoria delle vittime del dovere” rivolto alle scuole milanesi secondarie di primo e secondo grado, presentato oggi in Prefettura a Milano.

Lombardia. Ok alla sperimentazione nazionale del sistema duale scuola-lavoro

“Con la delibera di Giunta  è stato approvato il progetto di sperimentazione nazionale dell’apprendistato per il sistema duale, che integra il nostro lombardo costruito con la ‘Legge Aprea’, approvata dal Consiglio Regionale pochi mesi fa”. Lo afferma l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia Valentina Aprea.

I titoli delle scuole civiche Teatro e Cinema di Milano sono ora equiparati a Laurea

Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, e il ministro dei Beni Culturali e del Turismo Dario Franceschini hanno firmato il decreto del Miur, di concerto con il Mibact, per il riconoscimento dell’equiparazione rispetto alla Laurea dei titoli di studio rilasciati dalle scuole e istituzioni formative di rilevanza nazionale che operano nei settori audiovisivo e cinema, teatro, musica, danza e letteratura di competenza del Mibact.

La regione Lombardia recepisce la nuova normativa sull’apprendistato e la formazione professionale

“In tempi record, nella seduta del 23 dicembre, la Giunta regionale ha recepito il Decreto Interministeriale attuativo della nuova disciplina in materia di apprendistato. Con questo atto Regione Lombardia ha modificato la propria regolamentazione in materia di apprendistato, per renderlo immediatamente operativo, consentendo così ai giovani, a partire dai 15 anni, l’acquisizione di una qualifica o un diploma professionale o di un certificato di specializzazione tecnica superiore in azienda, con un contratto di apprendistato. Per l’apprendistato di III livello è invece necessario attendere, per darne piena operatività, la sottoscrizione di un accordo con le parti sociali”. Lo afferma l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia Valentina Aprea.