Brindisi, compensazioni nomine in ruolo A043, A038 e sostegno

red - Considerato che il D.M. n. 732/2013 prevede la possibilità di destinare le eventuali disponibilità in eccedenza a favore di altre graduatorie, fermo restando il limite di contingente provinciale assegnato, avendo riguardo agli insegnamenti per i quali da tempo esista la disponibilità del posto;

Considerato che l’assunzione per la classe di concorso A446-Lingua e civiltà straniera/Spagnolo a favore della graduatoria ad esaurimento, prevista nel citato piano provinciale, non è stata effettuata per rinuncia dell’unica aspirante iscritta nella medesima graduatoria e quindi risulta eccedente;

Puglia, riepilogo immissioni in ruolo docenti 2013/14

red – Tabella con i posti immessi in ruolo con decorrenza giuridica 01.09.2013 ai vincitori dei concorsi regionali a cattedre, per esami e titoli, nelle scuole ed istituti di istruzione secondaria di primo e di secondo grado delle province della Regione Puglia di cui al DDG 24.09.2012 n. 82 ovvero concorsi banditi nell’anno 1999, nonché i posti residui dopo la conclusione delle predette immissioni in ruolo

In Puglia il dato sui pensionamenti è meno consistente rispetto al resto del Paese

inviato da Claudio Menga - Nei giorni scorsi anticipazioni di stampa lasciavano intravedere un incremento nazionale di pensionamenti del personale della scuola pari al 15% rispetto allo scorso anno; oggi i dati più aggiornati ci permettono di parlare di un incremento su scala nazionale dei pensionamenti complessivamente pari al 29%, che sale al 35% se si considera il solo corpo insegnante. Sappiamo che si tratta di valori ancora parziali ma emerge con chiarezza che i dati pugliesi sono ben lontani dai numeri nazionali.

Puglia, ripartizione posti nomine in ruolo aggiuntive sostegno 2013/14. Superato il criterio del Miur

red - Si trasmette, per gli adempimenti di competenza, il ddg AOODRPU n. 1826 del 18.2.2014 con cui vengano ripartiti tra scuola per l’infanzia, primaria, secondaria di 1° grado e secondaria di 2° grado i contingenti provinciali di assunzioni a tempo indeterminato sui posti di sostegno con decorrenza giuridica 1.9.2013 ed economica 1.9.2014, di cui all’art. 15, comma 3, della legge 128 del 2013.