Settimana corta per la scuola secondaria di I grado del Convitto ‘Paolo Diacono’ di Cividale del Friuli

banner

comunicato – Con una decisione condivisa da tutti gli Organi Collegiali, la scuola secondaria di I grado interna al Convitto Nazionale ‘Poalo Diacono’ si appresta, per il prossimo anno scolastico, ad attuare una rivoluzione organizzativa.

Per le classi prime dell’anno scolastico 2015-2016 sarà programmata la “settimana corta” e, contestualmente, verrà fornito il servizio di attività educativo-formative (a carattere facoltativo e opzionale) del sabato mattina.

Con questa decisione si realizza concretamente l’unificazione degli orari in senso verticale consentendo a scuola primaria, scuola secondaria di I grado e biennio del liceo scientifico (di fatto le tre scuole della sede centrale del CNPD) di avere un’unica organizzazione oraria. Uno dei vantaggi di questa impostazione comune, è che le famiglie che hanno figli frequentanti scuole diverse dello stesso istituto,potranno godere di orari analoghi.

“Con la scelta della settimana corta andiamo incontro alle esigenze delle famiglie permettendo, a coloro i quali ne sentano la necessità, di organizzare la vita familiare con questa opportunità, pur mantenendo inalterato l’impegno del CNPD verso gli utenti” ha osservato il rettore Oldino Cernoia.

La scelta della settimana corta obbligherà a rivedere il piano orariale della scuola secondaria di I grado ma l’esistenza stessa del semiconvitto permetterà di adottare soluzioni compatibili con le diverse esigenze didattiche rafforzando ancora di più quella già consolidata continuità di intenti educativo-formativi tra docenti ed educatori.