Assunzioni. A Torino la giunta dà il via libera ad assunzioni nella scuola d’infanzia e nido

La giunta comunale di Torino ha dato il via libera all’assunzione a tempo indeterminato, entro fine anno, di 132 nuovi dipendenti, 100 per asili nido e scuole materne municipali, fra insegnanti ed educatori, 32 per altri settori della Città, tra assistenti tecnici, educativi e sociali, istruttori e responsabili amministrativi. A questi si aggiungono i 29 dipendenti delle ex Province trasferiti al Comune.

A Bologna 19 istituti tecnici incontrano 35 imprese

Studenti e docenti di 19 istituti tecnici superiori della provincia di Bologna, 35 aziende manifatturiere innovative del territorio e 7 Laboratori di ricerca industriale si incontreranno il 14 dicembre a Bologna in occasione di Innetworking – Networking Scuole-Imprese per l’Innovazione, l’evento di chiusura del secondo Festival della Cultura Tecnica, organizzato da Aster, consorzio regionale per l’innovazione e la ricerca scientifica, in collaborazione con la Citta’ Metropolitana di Bologna.

Offerta formativa: a Trento proseguono gli investimenti nel settore

La Giunta provinciale prosegue con convinzione gli investimenti a sostegno della scuola, settore di primaria importanza in cui investire per il futuro dei nostri giovani. “Uno dei pilastri portanti di questa legislatura è rappresentato dal valore che attribuiamo al capitale umano – queste le parole del governatore Rossi dopo l’approvazione di alcune importanti delibere che attribuiscono un totale di euro 23.058.725,940 alle istituzioni scolastiche e formative provinciali -. Per questo – ha proseguito Rossi – anche con i provvedimenti approvati nella mattinata di oggi, abbiamo continuato ad investire in istruzione mantenendo inalterate le percentuali di investimento nel settore scuola, pur a fronte delle ben note restrizioni sul bilancio provinciale”.

No al concorso a cattedra a Trento, sì alla stabilizzazione dei precari della PAT

Sindacato Delsa – Facciamo seguito alla entusiastica proposta della consigliera Bottamedi, la quale pochi giorni fa ha chiesto ed ottenuto in QUESTION TIME la disponibilità del governatore Rossi ad indire un concorso in provincia di Trento, parallelamente a quello nazionale, riservato agli ABILITATI delle graduatorie scolastiche di istituto trentine per dare anche ad essi un (ultimo) canale di reclutamento prima della eliminazione delle graduatorie d’istituto entro cui essi sono attualmente collocati.

Tappa siciliana per Il Salone dello Studente: a Catania il 15,16,17 dicembre attesi 45mila studenti

Martedì 15, mercoledì 16 e giovedì 17 dicembre, dalle 9.00 alle 14.00, presso il Centro Fieristico Congressuale Le Ciminiere, parte a Catania la 3°edizione di Campus Orienta! Il Salone dello Studente, la manifestazione organizzata da Class Editori, che da 26 anni in Italia rappresenta un punto di riferimento per l’orientamento post-scolastico.

Piano Nazionale Scuola Digitale: gli eventi in Calabria

Dal 7 al 15 dicembre, in concomitanza con la Settimana internazionale dell’Ora del codice (coding), si celebra nelle scuole la settimana dedicata al Piano Nazionale Scuola Digitale. Per l’occasione, tra le tante iniziative per esporre e approfondire i temi del Piano Nazionale, l’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, promuoverà per sabato 12 dicembre p.v., a Catanzaro, nell’Auditorium dell’ITST “E.Scalfaro”, l’ “Evento PNSD. La settimana del Piano Nazionale La Scuola Digitale”.