Diritti a scuola in Puglia. Pisicchio: “Utile strumento per combattere la dispersione scolastica e per garantire continuità didattica

“Finalmente la bella notizia che tanto aspettavamo è arrivata: il ministro della Pubblica Istruzione Stefania Giannini ha firmato il protocollo d’intesa che suggella l’accordo tra Miur e la nostra Regione per l’avvio della settima edizione di “Diritti a scuola”, il progetto finanziato coi fonti comunitari, fiore all’occhiello della scuola pugliese, che quest’anno si è aggiudicato il premio della comunità europea “Regiostars 2015”. Lo dichiara in una nota il presidente della VI Commissione Cultura e Istruzione, Alfonso Pisicchio (La Puglia con Emiliano).