Interventi da 90 milioni per l’edilizia scolastica in Campania

Su proposta dell’Assessore all’Istruzione e Politiche sociali Lucia Fortini, la Giunta regionale della Campania ha approvato la delibera che consente di procedere, entro il 31 dicembre 2015, all’accensione di un prestito con la Banca Europea degli Investimenti (BEI) finalizzato alla realizzazione del Piano triennale di interventi per l’edilizia scolastica della Regione Campania, per un contributo pari a 90 milioni di euro.

Dimensionamento scolastico nelle Marche. Positivi i primi incontri

“Ci diamo un anno di tempo per valutare le novità e le opportunità introdotte dalla Buona Scuola, per ascoltare i territori, comprenderne i reali bisogni formativi. E’ necessario un tavolo permanente che lavori sui bacini di utenza, sulle prospettive reali al fine di impostare una rete scolastica che non poggi solo sui numeri ma sulle prospettive di istruzione, formazione, lavoro”.

Il Comune non paga: retribuzioni e tredicesime bloccate nei nidi convenzionati di Roma

Onda Gialla – Stipendi bloccati e tredicesime da retribuire nei servizi educativi convenzionati di Roma. A dicembre inoltrato, il Comune deve ancora provvedere ad erogare i pagamenti relativi ai mesi di settembre, ottobre e novembre. La normativa europea, lo ricordiamo, concede alle amministrazioni pubbliche un tempo massimo di 30 giorni per saldare le fatture. E lo stesso prevede il contratto di convenzionamento siglato con Roma Capitale.